Non potremo viaggiare in molti paesi stranieri quest’estate. L’Italia sarà la meta preferita da coppie e single. In cerca di luoghi tranquilli per godersi una serena vacanza alla scoperta magari delle nostre gemme nascoste, numerose, sparse in tutta la penisola.

E così, Vrbo (www.vrbo.com), marchio di Expedia Group, esperto di case vacanza, suggerisce a chi non ha ancora prenotato tre perle ai più sconosciute, uniche nel genere e che possono lasciarvi davvero a bocca aperta. Tre case dove soggiornare, in Lazio, Abruzzo e in Lombardia.

S’ispirò anche il Vate

In Abruzzo si trova la Costa dei Trabocchi, tratto di costiera adriatica che va da Ortona a Vasto: un panorama strepitoso arricchito da caratteristiche costruzioni in legno, i trabocchi, che sorgono direttamente dall’acqua e che sono macchine da pesca su palafitte.

Qui si trovano spiagge ancora poco note, come il Golfo di Venere, a cui s’ispirò Gabriele D’Annunzio nel suo romanzo “Il Trionfo del mare”, parlando di trabocchi come di “ragni colossali”.

Villa Mayer

Ideale per gruppi di amici si trova sul viale che porta all’abbazia di San Giovanni in Venere, collina magica e carica di storia. Circondata da un parco privato con il suo prato all’inglese, il suo uliveto, il frutteto e il bosco; queste zone verdi assicurano una vacanza in totale privacy e tranquillità.

Le camere da letto al piano terra e al primo piano possono ospitare da 10 a 17 persone e sono tutte affacciate verso il mare, con la splendida vista della Costa dei Trabocchi.

All’esterno, una piscina con doccia esterna, sdraio e ombrelloni, un portico ombreggiato con vista mare con tavolo da pranzo per esterno, barbecue in mattoni e pietra.

Grotte etrusche e romane in casa

Nel cuore del Lazio, a Bagnoregio, si trova Civita, un piccolo borgo, fra i più belli d’Italia, soprannominato il “Paese che muore”, dove il tempo sembra essersi fermato a secoli fa.

Il paese si trova su una collina e per arrivarci bisogna percorrere un ponte che porta direttamente alle porte del centro storico.

E’ qui disponibile una splendida casa del XIV secolo, del tutto ristrutturata, con interni di design. Ha soggiorno, sala da pranzo, studio e tre camere da letto tutte con bagno privato: può ospitare fino a otto persone.

Una parte più antica della dimora è composta da grotte risalenti all’epoca etrusca e romana incorporate negli spazi della stessa; e ha pure una cantina all’interno di una cisterna d’acqua romana.

Non è finita: all’interno di bellissime grotte che si aprono sul giardino, c’è una piscina spettacolare con vasca idromassaggio. Nel giardino, un gazebo e un barbecue per godere di pranzi all’aria aperta.

 

The Floating Pieres

Resa celebre nel 2016 per la straordinaria installazione dell’artista newyorkese Vladimirov Javacheff, in arte Christo, con la sua Floating Pieres (la passerella sul Lago d’Iseo), Monte Isola è tornata a essere una perla nascosta della Lombardia.

D’altra parte, è l’isola lacustre naturale più grande d’Europa. L’area è caratterizzata da borghi estesi tra lago e collina, che offrono una ricca scelta di luoghi da visitare e gite in barca o in bicicletta.

Tra i luoghi da visitare vi è il Santuario della Madonna della Ceriola da dove ammirare una vista unica del lago.

Villa Flavia

Si trova sulla collina della bella cittadina di Riva di Solto, adagiata sulle splendide rive del Lago d’Iseo.

Una villa su due livelli, circondata da un grande giardino con piante d’ulivo, vite e alberi ad alto fusto. Con le sue quattro camere da letto e tre bagni può ospitare otto persone.

All’esterno vi è uno straordinario portico attrezzato con mobili da giardino e un’area barbecue per pranzi all’aperto, che assicurano la massima riservatezza in un contesto naturale unico.

La casa è in una posizione ideale anche per prendere il traghetto e visitare Monte Isola.

Sarà una vacanza indimenticabile in quest’estate atipica.

Articoli BY:

aleluongo@tiscali.it

Alessandro Luongo è nato a Taranto il 12 luglio 1962. Si laurea in Filosofia con orientamento psicologico alla Statale di Milano, dove inizia a tracciare la sua teoria del "pensiero motorio". Lavora come giornalista per i principali gruppi editoriali nazionali (Rizzoli, Mondadori), scrive in particolare per il Corriere della Sera e vanta un'esperienza come autore televisivo in due produzione Rai2, di cui una realizzata in Arizona, nel 2006. E’ single, ma spera di trovare l’anima gemella con Coppiaperfetta.it.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *