È di sicuro il più fotografato su Instagram e sui magazine internazionali, infatti lo portano celebrità di tutto il mondo da Elisabetta Canalis a Helena Christensen, da Juliette Binoche a Jennifer Aniston. Ed è molto popolare persino tra i reali: Letizia di Spagna e Kate Middleton sono due esempi. Il taglio medio è il più di tendenza in questo momento storico, quello che più rappresenta l’hairstyling degli Anni Venti di questo millennio. Mai banale, la lunghezza media è personalizzabile con una leggera scalatura, con un ciuffo laterale per incorniciare il viso o con una frangia lunga quasi fino alle ciglia da aprire o muovere in base al look o all’umore.

Insieme a questo nuovo corso planetario, c’è un’altra tendenza cosmopolita che si impone nei saloni dei coiffeur intorno al globo: non è più tempo del liscio assoluto, ora tornano i volumi vaporosi con onde morbide al naturale, perché il taglio medio, noto anche come balance cut, con l’effetto asciugatura al vento e senza gli artificiosi colpi di piastra o di spazzola è quello che meglio interpreta e valorizza la femminilità contemporanea. Versatile, la mezza misura sta ricevendo i maggiori consensi universali anche per l’incalcolabile vantaggio di donare a tutte le donne, di qualsiasi età e qualsiasi statura.

Articoli BY:

mrslovely@coppiaperfetta.it

Blogger per passione, giornalista professionista esperta di moda e bellezza, italiana al cento per cento ma con il cuore diviso a metà tra Londra e New York, due città in cui ha vissuto e in cui le piace tornare - per lavoro o per piacere - non appena le è possibile. Per lei beauty e fashion sono un gioco e uno svago, ma anche un grande impegno. Aurora Boccuni, Mrs Lovely per Coppiaparfetta, crede fermamente che la cura del corpo e del look servano a tenere in forma e in ordine anche il cuore e la testa. Dal suo punto di vista occuparsi del proprio aspetto è anche un modo efficace per sentirsi bene, allenare l’autostima, stimolare buoni pensieri e migliorare il benessere complessivo.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *