Sì, ottimisti si diventa. E non è poi così difficile. Una volta imparata la lezione, apriamo le porte a gioia, abbondanza, amore, gratitudine e divertimento. Nella coppia e in generale nella nostra vita.

Perché, invece, molto spesso siamo l’esatto contrario, cioè impauriti, insoddisfatti, frustrati, disillusi?

Il problema è che siamo noi stessi a costruire i nostri scenari negativi e ci autoconvinciamo che sono reali, mentre si tratta di condizionamenti mentali che possiamo sciogliere e sostituire con altri ottimistici e benefici per la nostra salute emozionale, spirituale e anche fisica (sì, fisica, perché il corpo è mente e la mente è corpo, ecco perché quando immaginiamo scenari pessimisti, il corpo ne risente e si indebolisce, abbassa le sua difese immunitarie e si espone ancor più agli attacchi esterni).

La buona notizia è che ognuno di noi può coltivare l’ottimismo, anche e soprattutto nella vita di coppia superare il contrasto e dare il via il cambiamento?

Ma la domanda è: come si fa nella vita di tutti i giorni? E soprattutto come si fa quando entriamo in contatto con qualcosa o qualcuno che minaccia la nostra positività?

La risposta è nella spiritualità pratica, ovvero in un percorso di crescita spirituale che si concretizza ogni volta che ci troviamo ad affrontare una sfida.

Ecco tre strategie

Per avere un atteggiamento ottimista e diventare partner migliori che praticano il supporto, la comprensione, l’aiuto e diffondono amore in tutto il mondo.

Con queste tecniche uniamo la nostra parte orizzontale, che corrisponde all’azione, a quella verticale, che corrisponde all’aspetto spirituale, e creiamo una magia.

1. Consapevolezza

Quando siamo consapevoli delle emozioni che proviamo riconosciamo anche che energie ci stanno attraversando. L’unico modo per riuscirci è concentrarci sul momento presente e diventare noi per primi osservatori di ciò che sta accadendo.

Se ad esempio nasce una discussione con il partner, arginare ogni pensiero passato e futuro ci aiuta a risolvere con chiarezza la situazione presente e a pensare ai suoi risvolti attuali, quelli del momento, senza rivangare ferite passate o idee pessimistiche future.

È un grande cambio di prospettiva ed è un ottimo modo per risolvere i conflitti sul momento, aprendo le porte alla comprensione, alla gentilezza e all’armonia che potranno regnare in famiglia una volta superate le incomprensioni.

2. Libertà

Liberarsi degli eventi del passato è complesso, lo sappiamo, ma noi siamo molto più della nostra storia. I nostri pensieri, le nostre emozioni, le nostre parole e le nostre azioni sono ciò che ci permette di creare un presente pieno e sono a nostra disposizione per trarre il meglio da ogni situazione, sempre.

3. Essenza

Se vogliamo diventare le persone che desideriamo, occorre incarnarne l’essenza.

Se, per esempio, desideri essere una persona più amorevole, chiediti quali attività possono portarti a raggiungere questo risultato.

Magari chiamare un amico che senti un po’ giù di morale e offrirgli il tuo supporto? Preparare un dolce per il tuo partner?

Non servono azioni eclatanti, perché la spiritualità pratica ci permette di legare la nostra crescita spirituale alle azioni di ogni giorno, per creare un’atmosfera in cui regnino l’amore, la compassione e il supporto.

La vita ci metterà sempre di fronte a numerose sfide. Premere il tasto pausa e coltivare l’ottimismo ci permette di salvaguardarci, di non cadere nel vittimismo e di diventare parte attiva del cambiamento.

Un cambiamento che può essere coltivato nelle relazioni di coppia partendo da un ingrediente che nutre l’ottimismo: l’amore verso noi stessi.

Questo ingrediente è protagonista del corso Fatti contagiare dall’Amore, il programma che ha già aiutato migliaia di persone in Italia a trovare il partner giusto e a vivere la relazione di coppia che sognavano, scoprendo e nutrendo l’Amore nei propri confronti.

Il corso è disponibile a questo link. https://blessyou.kartra.com/page/fatti-contagiare-amore

 

Articoli BY:

lucia@blessyou.me

Lucia ha un Doctorate in Psychology e Counselling, un Bachelor in PsychoAnthropology ed è membro dell’American Psychological Association, co-fondatrice di BlessYou International, e co-fondatrice e direttrice della scuola di PNL etica, Neurosemantica e Coaching LUCE® Libera Università di Crescita Evolutiva e del metodo di Breathwork Life Breath. Da trent’anni tiene corsi e conferenze, per privati e aziende, in Europa e in Asia. Nel 2008 fonda il metodo Tutta un’altra vita®. È autrice di best seller tradotti in oltre 8 lingue che hanno aiutato migliaia di persone nel mondo a vivere meglio. Nei suoi viaggi attraverso Asia, Africa, America Latina e Oceania ha studiato con maestri straordinari, dai quali ha appreso insegnamenti e tecniche uniche. Grazie a questo nel suo lavoro utilizza una sinergia tra psicologia tradizionale, pratiche motivazionali e antichi rituali, rendendo i suoi seminari esclusivi e originali. Vive tra Thailandia e Bali col marito Nicola e il cane Caligola.

    Leave a Comment

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *