La fine della stagione estiva tra le vette dolomitiche è un momento speciale: il clima è perfetto e l’aria limpida dona la possibilità di fare splendide escursioni in quota, a piedi, in e-bike o in MTB.

E’ da prendere pertanto in considerazione l’offerta dell’hotel Col Alto,  l’albergo di Corvara, in Alta Badia (Bolzano), che continua a essere da oltre 80 anni un punto di riferimento per chi ama la montagna. E’ valida dal 10 al 20 settembre, e offre 7 notti al prezzo di 6 (da 600 euro a persona, inclusa la mezza pensione) e in più si ha l’accesso all’area wellness di oltre 1.000 mq e lo sconto del 20% su tutti i massaggi e i trattamenti.

Qualche idea per una remise en forme che sa di montagna? Tra le proposte della linea altoatesina “Vitalis Dr. Joseph” ci sono, ad esempio, il peeling al fieno con massaggio, l’impacco detox al fango alpino e pino mugo, oppure quello a base di calendula e camomilla, o ancora il trattamento viso intensivo Bio Lifting, che prevede un massaggio linfostimolante, compresse calde alle erbe, peeling, pulizia profonda con coppette e massaggio lifting bioenergetico.

Non manca tutto attorno l’ampia area escursionistica dell’Alta Badia, che comprende oltre 400 km di sentieri, ben preparati e segnalati, che si sviluppano tra gli 1.200 e gli oltre 3.000 metri di altitudine: come quello che permette di godersi il panorama di Forcella Sassongher passando dal Rifugio Gardenaccia, il più facile percorso che porta in cima al Sass Ciampac o, ancora, gli idilliaci pascoli dell’Armentarola partendo dal Passo di Valparola.

L’Hotel Col Alto di Corvara (4 stelle) è una struttura storica della valle altoatesina: aperto nel 1938, è cresciuto di anno in anno diventando un albergo a misura di sportivi e amanti della montagna, complice la vicinanza alle piste da sci e non solo.

Un centinaio le camere, suddivise tra il corpo centrale e la vicina dependance Martagon, tutte di recente sottoposte a restyling. Tra le novità, le suite Wellness, dotate di sauna privata e con vista sul gruppo del Sella e sul passo Gardena, e le due suite Sellaronda (50 mq), con due bagni per venire incontro alle esigenze delle famiglie più numerose.

Per quanto riguarda le aree comuni, a disposizione degli ospiti – anche esterni – c’è un’accogliente cigar-lounge (ampia scelta di sigari, da abbinare a cioccolata, rum e liquori) e l’Iceberg Lounge, il bollicine-bar perfetto dall’aperitivo al dopo cena.

Passando al wellness, l’hotel mette a disposizione una grande piscina coperta con idromassaggio ai sali marini, oltre a stube finlandese, bagno turco, grotta ai vapori di sali marini, laconium-tepidarium, percorso Kneipp, docce emozionali, grotta del ghiaccio e due sale per il relax. Ampia anche la proposta di trattamenti nella rinnovata area beauty e massaggi La Natüra, dove spicca una spettacolare cascata “zen” realizzata in roccia dolomitica. Tra le proposte, massaggi classici, hot-stone e ayurvedici, tutti a base di olii e prodotti alpini naturali e locali. Completa l’offerta, il ristorante dell’hotel, caratterizzato da una cucina improntata ai sapori della tradizione ladina.

Articoli BY:

aleluongo@tiscali.it

Alessandro Luongo è nato a Taranto il 12 luglio 1962. Si laurea in Filosofia con orientamento psicologico alla Statale di Milano, dove inizia a tracciare la sua teoria del "pensiero motorio". Lavora come giornalista per i principali gruppi editoriali nazionali (Rizzoli, Mondadori), scrive in particolare per il Corriere della Sera e vanta un'esperienza come autore televisivo in due produzione Rai2, di cui una realizzata in Arizona, nel 2006. E’ single, ma spera di trovare l’anima gemella con Coppiaperfetta.it.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *