Un drink da sorseggiare in coppia e da scambiarsi a vicenda, per provare gusti forti e contrastanti. L’idea è del barman Luca Manni, che dal 2015 collabora con il concept restaurant La Ménagère, http://www.lamenagere.it/ e come bar manager del FOOO, https://fooo.it/, entrambi a Firenze, quest’ultimo un ristorante con ben quattro punti bar al suo interno. La proposta di Luca è bizzarra e al contempo alquanto originale: un unico cocktail ma da suddividere in due contenitori diversi per gustarne al meglio i diversi componenti. Sembra la proposta giusta per la coppia che si annoia e vuole qualcosa di diverso.

Rosa Noemi
Si tratta dunque di due elementi separati ma da combinare per scatenare opposte sensazioni di gusto: «E così», spiega Luca, «in un bicchiere abbiamo del prosecco con un cordiale di spezie (da casa), e nella beuta – che può benissimo essere sostituita da un bicchiere – della vodka mischiata a un estratto di pompelmo rosa, dei lamponi freschi e albume. I partner possono così scambiarsi a vicenda i bicchieri percependo risposte diverse al palato: la freschezza di uno contrapposto all’acidità dell’altro».

Ingredienti:
Prosecco
Cordiale con zucchero, limone ed erbe di campo infuse
5cl di Vodka
4 cl di estratto di pompelmo rosa
2- 3 lamponi
1 albume

Articoli DI:

aleluongo@tiscali.it

Alessandro Luongo è nato a Taranto il 12 luglio 1962. Si laurea in Filosofia con orientamento psicologico alla Statale di Milano, dove inizia a tracciare la sua teoria del "pensiero motorio". Lavora come giornalista per i principali gruppi editoriali nazionali (Rizzoli, Mondadori), scrive in particolare per il Corriere della Sera e vanta un'esperienza come autore televisivo in due produzione Rai2, di cui una realizzata in Arizona, nel 2006. E’ single, ma spera di trovare l’anima gemella con Coppiaperfetta.it.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito non utilizza cookie di profilazione ma solo cookie di terze parti. Per continuare a navigare nel sito dovete acconsentire al nostro uso dei cookies.