Soffici, morbide, dolci ma non troppo: le frittelle servite per la prima colazione nel Nord America sono un’idea perfetta per darvi il buongiorno in modo allegro e sostanzioso.

Energetiche

Perché fatte di latte, uova, farina, zucchero e lievito per dolci, con molteplici variazioni sulla ricetta per vegani e intolleranti, ma anche non troppo caloriche (mediamente 150 calorie per 100 grammi, diciamo un pancake alto circa mezzo centimetro per 8-10 cm di diametro).

I pancakes sono l’ideale anche per gli sportivi e per chi ci tiene a un’alimentazione sana ed equilibrata, perché sono composti dal giusto mix di carboidrati, proteine e grassi.

Il bello è anche che con i loro cento possibili condimenti incontrano davvero tutti i gusti.
Sciroppo d’acero, miele, nutella o marmellata, ma anche frutta e persino bacon: con i pancakes è sempre un matrimonio perfetto.

Come grandi chef ci si può sbizzarrire tra dolce e salato, forme a cuore, dimensioni mega, ridotte o minimissime, dando dimostrazione di grandi doti di creatività e versatilità che di sicuro stupiranno il partner.

PS Il segreto è una buona pastella cotta in padella a fuoco abbastanza vivace.

La lista della spesa

  • 1 uovo
  • 3 albumi
  • 130 gr di farina 00
  • 150 gr di latte
  • 30 gr zucchero
  • 20 gr olio di semi
  • 2 cucchiaini di lievito per dolci (aroma vaniglia o limone)

La preparazione

Dividi gli albumi dai tuorli e sbatti il tuorlo in una ciotola con una frusta a mano.

Unisci il latte a filo mescolando con la frusta fino a montare il composto.

Mischia il lievito alla farina e setaccia tutto nel composto, sempre mescolando con la frusta.

Monta gli albumi versando un po’ alla volta lo zucchero finché non diventano bianchi e spumosi.

Poi, aggiungili delicatamente al composto con movimenti dall’alto verso il basso per evitare di smontarli.

Metti a scaldare sul fuoco medio una padella antiaderente a fondo spesso e ungi il fondo con un po’ d’olio.

Versa al centro un mestolino di pastella.

Quando il pancake sarà dorato, giralo sull’altro lato con una spatolina.

Servi i pancakes singolarmente o impilati uno sull’altro e crea la tua decorazione semplice o scenografica.

Segui Barbara sulla sua pagina Facebook: tuttoconditoconamore

Articoli BY:

lababibionda@gmail.com

Barbara Dimasi, detta Babi, chef per passione e autrice del blog di ricette “Tutto condito con amore”. Nata a Borgio Verezzi, incantevole paesino ligure, è laureata in Marketing e comunicazione, parla cinque lingue e, pure essendo un’instancabile globettrotter e parte della famiglia a Melbourne, in Australia, come punto fermo nel mondo ha scelto Milano. Cresciuta a pane e cibo sano, ha ereditato la passione per la cucina da nonne, padre e madre. A 7 anni ha preparato la sua prima ghiottoneria: fagiolini al sugo, un must dei racconti di famiglia perché, nonostante non li avesse fatti bollire, i suoi genitori li avevano mangiati fingendo che fossero il cibo degli dei! Oggi si divide tra un lavoro impegnativo che adora e la grande passione per la cucina che occupa gran parte del suo tempo libero. Le piace condividere le sue creazioni ai fornelli con i suoi amici e ovviamente con suo marito che è la sua adorata “cavia”. (PS Lui apprezza questa divisione di ruoli).

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *