Fate parte di quella schiera di individui pronti a immolare se stessi per compiacere l’altro?
Se tendete a mettere da parte i vostri desideri e i vostri bisogni, beh, siete sulla strada giusta per perdere la vostra centratura.
E nel medio-breve periodo forse anche l’oggetto del vostro amore.

Nelle relazioni, chi è costantemente preso dall’altro individuo trascura le proprie necessità, rendendo inconsapevolmente disfunzionale la relazione.

Quando abbiamo il timore di deludere la persona per cui abbiamo stima e affetto, tendiamo a dare il nostro potere alla persona da cui poi desideriamo, o senza volerlo pretendiamo, riconoscimento.

Questo ci decentra, perché il nostro benessere emotivo è agganciato all’altro.

Invece, il modo per amare in modo sano e felice, non condizionato, è restare connessi con se stessi, in modo da non darci totalmente al partner o quanto meno rendendoci conto di quello che stiamo facendo.

Quali sono i principali elementi che non ci fanno essere sempre connessi con noi stessi?

  • Essere agganciati costantemente al passato e leggere il presente attraverso un’interpretazione negativa del proprio vissuto.
    Questo non ci dà la possibilità di sentire  e di riorientarci verso nuove possibilità nel nostro modo di relazionarci.

Essere centrati essenzialmente significa rimanere connessi con il momento presente e fare il meglio di quello che possiamo con quello che abbiamo.

 

  • Avere pregiudizi, preconcetti, aspettative su come noi dovremmo o come l’altro dovrebbe comportarsi o essere.
    A volte siamo più attenti a giudicare e separare piuttosto che accogliere e avvicinare.

Avere un’idea rigida della realtà, condizionata dalle nostre aspettative, ci porta fuori dalla connessione con noi e con l’altro.

 

  • Investiamo molta energia nel cercare di controllare l’altro e la situazione esterna perdendo di vista noi stessi, i nostri bisogni la possibilità di esprimerli in modo autentico, spontaneo e diretto.

L’autenticità nella relazione è un elemento indispensabile per la connessione tre le persone.

 

Tre esercizi per imparare a essere sempre connessi con se stessi (e quindi costruire un relazione di coppia più autentica e connessa con la realtà condivisa)

1 Chiedersi: cosa sto sentendo in questo momento? A livello emotivo, fisico e mentale
sapere cosa sta accadendo dentro di noi è fondamentale per una connessione con noi e gli altri.

2 Respirare con l’addome, il diaframma, in modo profondo.
L’uso del respiro consapevole ci può aiutare a scaricare tensione, ricaricare la nostra mente e focalizzare noi stessi in ciò che stiamo vivendo.

3 Usare i cinque sensi per rimanere connessi con il corpo e con il momento presente.
Usare la vista e sentire l’effetto che ci fa guardare ciò che abbiamo di fronte. Usare il gusto per connetterci al presente attraverso i sapori di ciò che ci nutre.
Soprattutto usare il tatto e il contatto fisico con noi stessi e con chi amiamo per riportarci in uno spazio di connessione nutriente e sicuro.

Segui le live di coaching olistico condotte da Tyler Micocci il mercoledì sera alle 21:30 sui suoi account Facebook e Instagram

 

ISCRIVITI AL CLUB DI COPPIAPERFETTA.IT

Un sistema esclusivo che ti permetterà di trovare la tua anima gemella. Oltre al nostro sistema di algoritmi avrai a disposizioni anche dei consulenti a cui fare domande dirette.

Articoli BY:

tyler.micocci@gmail.com

Tyler Micocci si definisce un coach olistico. La sua passione è portare chiarezza e dare la direzione a coloro che sotto pressione si disconnettono da loro stessi. Lavora come coach, come trainer, insegna meditazione e Kundalini yoga da più di 25 anni. Ha una formazione Internazionale nelle seguenti metodologie: Counselor olistico con una formazione internazionale: Counsellling Relazionale e olistico con Working With People ™ Counselling Gestalt e Bioenergetico con SIBIG Milano Somatic Experiencing Practitioner del SE ™ Institute of Trauma Healing di Peter Levine. Systemic Family Constellation con Parful Saracino (Roma). Trainer per #Authentic Leader primo percorso in Italia per la leadership autentica. Trainer nel programma Deep Dive di Honest Personal Development Tyler conduce percorsi di crescita interiore focalizzandosi su Autostima e Relazioni.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *