L’ideale sarebbe degustare questo piatto qui, al ristorante Il Comandante (1 stella Michelin), ammirando la vista mozzafiato della baia di Napoli, dal decimo piano dell’hotel Romeo che lo ospita.

Chef Salvatore Bianco

Per gli innamorati di tutta Italia che vorranno andarci dal 3 giugno in poi, intanto è a portata di mano, una ricetta che fa sognare proprio il mare, suggerita dal patron dei fornelli, Salvatore Bianco. «Alla base di ogni mio piatto vi è sempre il rispetto, lo stesso su cui si fonda la solida relazione di una coppia. Il mio rispetto nel Risotto il Mare a Milano (come anche negli altri piatti), è per la materia prima, che utilizzo nella sua interezza. V’invito a venirlo a provare».

Risotto il mare a Milano
Ingredienti per due
Riso carnaroli 240 gr
Scalogno 30 gr
Succo di limone 5 gr
Limone salato 5 gr
Occhi di Santa Lucia 2 pz
Uova di mare 1 pz
Arca di Noè 1 pz
Alga di mare dry 10 gr
600 gr brodo di pesce
Olio evo q.b.
Sale/pepe q.b.
Vino bianco q. b.

Come si prepara.
Per la pulizia dei frutti di mare è molto importante farli spurgare in acqua di mare e pulirli con molta cura, raccogliendo il frutto, lasciandolo intatto e immerso in acqua di mare.

Cominciate a far tostare il riso dentro una pentola con olio, scalogno, sale grosso e una noce di burro. In seguito alla tostatura, bagnate il riso con un po’ di vino bianco, lasciatelo sfumare e fate partire la cottura, per circa 12 minuti, con brodo di pesce.

Durante la cottura è molto importante che il riso sia sempre ricoperto da liquido.

Arrivati a fine cottura, mantecate il tutto con una noce di burro salato, un filo d’olio evo, un po’ di pepe e del succo di limone.

Nella costruzione del piatto, posate una crema di sfere di mare, il riso, l’alga dry e i frutti di mare.

Info Ristorante Il Comandante https://www.romeohotel.it/it/naples/ristoranti-e-bar/il-comandante-restaurant.html

Articoli BY:

aleluongo@tiscali.it

Alessandro Luongo è nato a Taranto il 12 luglio 1962. Si laurea in Filosofia con orientamento psicologico alla Statale di Milano, dove inizia a tracciare la sua teoria del "pensiero motorio". Lavora come giornalista per i principali gruppi editoriali nazionali (Rizzoli, Mondadori), scrive in particolare per il Corriere della Sera e vanta un'esperienza come autore televisivo in due produzione Rai2, di cui una realizzata in Arizona, nel 2006. E’ single, ma spera di trovare l’anima gemella con Coppiaperfetta.it.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *