E proprio lei vi svela come trasformare la guerra in una danza erotica
Dalla sommità dei suoi lunghi capelli scaturisce l’albero della vita, il suo corpo nudo e sensuale termina con artigli da rapace sui cui si attorciglia un serpente, simbolo di vita, morte e trasformazione.

La dea Lilith, di lei si tratta, sembra sia stata la prima moglie di Adamo a cui si è ribellata rifiutandosi di sottomettersi al suo volere.
Spirito femminile indipendente, passionale, demoniaca e malvagia per molti, in un tema astrologico rappresenta la Luna Nera e ci fa scoprire aspetti nascosti ed emozioni segrete che dobbiamo portare alla luce se vogliamo davvero vivere l’amore pienamente.

Giuseppe Romano, ormai da qualche settimana in nostra compagnia, ci spiega cosa indicano rispettivamente la Luna e la Luna nera in un tema natale.
“La Luna rappresenta il femminino, le emozioni e la madre!
Se un uomo ha la luna in quarta casa guai a toccargli mammina (mollalo!, ndr) ed è comunque sempre molto sofferto il distacco dalla famiglia d’origine.
La Luna in prima casa, invece, rappresenta l’emotività fatta a persona: una donna così si emoziona davvero con pochissimo.
La luna nera, invece, ci parla di come viviamo ed esprimiamo il sesso, ed è particolarmente indicativa per le donne.
Diciamo che luna e Lilith viaggiano insieme e guardando i due aspetti abbiamo un quadro completo e profondo soprattutto di una donna.”

Lady Lilith di Dante Gabriel Rossetti – Delaware Art Museum

A questo punto mi sorge una domanda importante: se la nostra Lilith non viene soddisfatta?
“Le energie non espresse si manifestano in altro modo per esempio sotto forma di nervosismo, guerra, aggressività, gelosia, possessività.”

Giuseppe, portaci qualche esempio concreto per conoscerci un po’ più a fondo attraverso Lilith.
“Lilith in ariete pretende un rapporto forte, intenso a livello sessuale e se questo non viene appagato può sfociare in un nervosismo perenne (ahimè!).
Al contraro chi ha Lilith in un segno come la vergine, è remissivo, passivo e subisce.
Il toro, invece, è possessivo e geloso quindi se Lilith è in questo segno, è morbosamente attaccata al corpo del compagno.
Nei gemelli devono scaturire fantasie mentali, la mente domina.
Lilith in sagittario, governato da Giove, ci parla di una donna che deve provare di tutto, deve sempre scoprire qualcosa di nuovo e mai come in questo caso deve avere un compagno che assecondi questa luna nera.”

Mi metto a riflettere. Conoscere Lilith è fondamentale. Così mi rivolgo di nuovo al nostro astrologo come fosse un Virgilio delle stelle. Se una donna vuole risvegliare la sua Lilith cosa può fare?
“Andare a cercare la sua immagine, i suoi colori, leggere la sua storia e pensare all’ultimo rapporto di coppia avuto: dove e come scaturivano i conflitti?
Può diventare un gioco andare a ritroso nel tempo e ancor prima di scoprire dove si trovano luna e luna nera, fare delle ipotesi che permettono di conoscersi più a fondo.”

Un dubbio: anche gli uomini hanno la loro Lilith?
“Anche gli uomini hanno Lilith ma essendo molto legata al femminino per loro si guardano la Luna e Marte, dove quest’ultimo rappresenta la virilità che a seconda del segno può essere più attiva o passiva, in tutti i suoi aspetti. Bisogna quindi abbinare i due pianeti.”

Non posso che concludere con una domanda che ho sulla punta della lingua dall’inizio: come trasformiamo la guerra in una danza erotica?
“Semplice, con Lilith: prima ci svela quello che abbiamo dentro, poi troviamo il partner perfetto.”

 Potete seguire Giuseppe Romano su Facebook shorturl.at/bjuU8

Articoli BY:

eli.garbarini@gmail.com

Quaderni e tazzine sono i suoi demoni, amore e curiosità i suoi angeli. Content manager e giornalista, lavora in mezzo a tv, video e persone poco convenzionali. Ama Londra, gli hotel e il buon cibo gustato sempre in compagnia. Per lei corpo, mente e anima sono una triade perfetta di cui prendersi cura e innamorarsi ogni giorno, come fosse la prima volta.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *