El Patio del Gaucho è il terzo ristorante argentino firmato dall’ex calciatore Javier Zanetti dopo El Gaucho e Botinero. E si trova all’interno dello Sheraton Milano San Siro, albergo inaugurato da Marriott lo scorso  agosto 2019 in via Caldera 3 (www.elpatiodelgaucho.com ).

La griglia più grande di Milano
La specialità principale è la carne argentina alla griglia. Di sicuro la più grande di Milano, visto che misura 2,10 metri ed è stata realizzata apposta per questo prestigioso ristorante argentino. Ed è sotto gli occhi di tutti i commensali nella cucina a vista. Tutto si cuoce alla griglia qui: carne argentina, empanadas, ma anche diverse verdure come avocado o asparagi, melanzane e zucchine con salsa chimichurru.

Immerso nel verde
Disegnato dallo studio CaberlonCaroppi Touch Architects, lo Sheraton Milano San Siro accoglie il ristorante argentino firmato da Zanetti in una oasi urbana, distante solo 5 km dal centro del capoluogo lombardo, e offre un ampio parcheggio interno custodito gratuito alla clientela esterna. Se dunque in centro posteggiare l’auto è un’impresa difficoltosa o costosa, qua è tutto più semplice.

Di sera, dalle 19.30 alle 00.30, la clientela tipo è composta d’imprenditori, calciatori e personaggi del mondo del calcio. Alla domenica è la volta di famiglie e gruppi per l’asado del domingo, grigliata che comprende un antipasto, acqua, dolce e caffè al costo fisso di 45 euro, dalle 12 alle 15.

Tavolo social e due cantine
Non manca un tavolo social per gruppi fino a 18 persone nel terzo ristorante argentino a due passi dallo stadio San Siro. Nel cui centro spiccano due eleganti cantine, con vini in prevalenza argentini, ovviamente, con Malbec protagonista delle etichette. Settanta i coperti dentro, cinquanta fuori. L’asador è l’italo argentino Paulo di Fulvio. In media si spendono 60 euro, escluso il bere.

Non meno importante è la fascia preserale dell’aperitivo, dalle 18.30 alle 20.30 (da 10 euro in su), servito però al Silene Bar &Restaurant con finger food argentino del Patio del Gaucho che si trova proprio accanto. Ampia la scelta di sfiziosità, sempre alla griglia, e con la bella stagione non mancherà l’intrattenimento musicale.

Articoli BY:

aleluongo@tiscali.it

Alessandro Luongo è nato a Taranto il 12 luglio 1962. Si laurea in Filosofia con orientamento psicologico alla Statale di Milano, dove inizia a tracciare la sua teoria del "pensiero motorio". Lavora come giornalista per i principali gruppi editoriali nazionali (Rizzoli, Mondadori), scrive in particolare per il Corriere della Sera e vanta un'esperienza come autore televisivo in due produzione Rai2, di cui una realizzata in Arizona, nel 2006. E’ single, ma spera di trovare l’anima gemella con Coppiaperfetta.it.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito non utilizza cookie di profilazione ma solo cookie di terze parti. Per continuare a navigare nel sito dovete acconsentire al nostro uso dei cookies.