È uno dei luoghi da visitare almeno una volta nella vita, soprattutto con il proprio amore, fra i più romantici al mondo. La Costiera Amalfitana, Patrimonio dell’umanità Unesco, tutta disposta in verticale, con le case affacciate sul mare e nascoste in vicoli pittoreschi, è la terra dei limoni e delle zagare, della macchia mediterranea più selvaggia. Ecco un tour indimenticabile per la coppia, sei tappe da non mancare.

 

Da Amalfi a Positano

Amalfi

Amalfi è fra le città più spettacolari della costiera, con le sue chiese, torri antiche di avvistamento e tipiche case mediterranee colorate e irregolari che abbracciano il piccolo porto. Da visitare il Museo Civico per i ricordi delle antiche tradizioni marinare.

Atrani

Da Amalfi, in direzione Salerno si arriva ad Atrani, piccolo borgo di pescatori, con una bella piazzetta, diversi caffè e la barocca Chiesa Santa Maria Maddalena. A pochi chilometri verso sud s’incontra Minori, con un lungomare spettacolare e una rete intricata di stradine. Nota per le sue spiagge immacolate e coltivazioni di aranci e limoni, ospita una villa romana del I secolo.

Ravello Villa Rufolo

A Ravello, piccolo centro di storici edifici, si ammira il Duomo San Pantaleone, Villa Rufolo, buen retiro di artisti di tutto il pianeta, e Villa Cimbrone, edificata lo scorso secolo in uno stile pseudo-medievale.

Vietri sul Mare

Vietri sul Mare è celebre per la tradizione delle maioliche policrome, con botteghe artigiane sparse ovunque in paese per acquistare anfore, brocche, servizi da caffè e oggetti vari. Il viaggio degli innamorati termina a Positano, il paese più verticale d’Italia, dove è meglio evitare l’affollata Spiaggia Grande a est e puntare invece sulla piccola e tranquilla Spiaggia del Fornillo.

Nelle acque di Positano si trova il noto arcipelago de Li Galli, tre isolotti visitabili solo con la barca, dove nel 1924 fu costruita una villa disegnata dall’architetto Le Corbusier che divenne poi la residenza del famoso ballerino Rudolf Nureyev nel 1989, scomparso nel 1993.

Come base strategica per soggiornare e avere a portata di mano i paradisi naturali della Costiera Amalfitana, l’Hotel Santa Caterina di Amalfi è una delle soluzioni ideali, con la miglior vista sulla costa e un ristorante, Fine dining Glicine, insignito di una stella Michelin, www.hotelsantacaterina.it.

Articoli BY:

aleluongo@tiscali.it

Alessandro Luongo è nato a Taranto il 12 luglio 1962. Si laurea in Filosofia con orientamento psicologico alla Statale di Milano, dove inizia a tracciare la sua teoria del "pensiero motorio". Lavora come giornalista per i principali gruppi editoriali nazionali (Rizzoli, Mondadori), scrive in particolare per il Corriere della Sera e vanta un'esperienza come autore televisivo in due produzione Rai2, di cui una realizzata in Arizona, nel 2006. E’ single, ma spera di trovare l’anima gemella con Coppiaperfetta.it.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *