Caccia al tartufo e cena degustazione fino a dicembre prossimo al Castello di Petroia a Gubbio (PG), in Umbria, per un soggiorno da favola. La proposta è di Dimore D’Epoca, la società di Vicenza che propone una collezione di hotel di charme, relais, dimore storiche e residenze d’epoca, in Italia, Francia, Croazia e Svizzera.

Insomma, un nuovo concetto di accoglienza: un curato florilegio di hotel storici, maison de charme, bed & breakfast e agriturismi di alto standing, dove vivere emozioni uniche. Castelli, dunque, ma anche antiche fattorie e masserie appartenute a famiglie blasonate o collocate in luoghi frequentati da illustri personaggi sono state sapientemente recuperate e ripensate per vacanze e weekend esclusivi.

E così, a metà percorso della strada antica che da Perugia porta a Gubbio, si staglia all’orizzonte la maestosa mole del Castello di Petroia.

Prenota con Booking.com

Un viale tra boschi e prati conduce a un grande cancello oltre il quale si apre il maniero. L’origine della fortezza va collocata tra il IX e X sec. Il 7 giugno 1422 nasce difatti a Petroia Federico da Montefeltro, il più noto Duca d’Urbino.

Il Castello di Petroia è un complesso di edifici medievali racchiusi da una cinta di mura. Le ampie camere sono arredate con mobili autentici che creano un ambiente antico ed elegante in un’atmosfera raffinata ed accogliente, con soffitti in travi di quercia e alle pareti quadri e stampe del XVIII e XIX secolo.

È circondato da boschi e prati, e da una graziosa piscina tra le piante di ulivo. Ogni sera sarà pertanto possibile cenare a lume di candela nella spettacolare Sala degli Accomandugi. La caccia al tartufo con cena e degustazione prevede in dettaglio un soggiorno per la coppia per due notti, colazione, bottiglia di benvenuto all’arrivo, due ore di caccia al tartufo nelle valli del castello, cena completa di quattro portate (con alcuni piatti a base di tartufo raccolto durante la caccia, acqua, vini Doc umbri. Tutto da 499 euro.

 

Articoli BY:

aleluongo@tiscali.it

Alessandro Luongo è nato a Taranto il 12 luglio 1962. Si laurea in Filosofia con orientamento psicologico alla Statale di Milano, dove inizia a tracciare la sua teoria del "pensiero motorio". Lavora come giornalista per i principali gruppi editoriali nazionali (Rizzoli, Mondadori), scrive in particolare per il Corriere della Sera e vanta un'esperienza come autore televisivo in due produzione Rai2, di cui una realizzata in Arizona, nel 2006. E’ single, ma spera di trovare l’anima gemella con Coppiaperfetta.it.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *