Eye liner, labbra dark gothic, ombretti oro e rosa, sopracciglia boysh, scoprite le 10 tendenze del make up invernale

1. NUDE LOOK EFFETTO GLOSSY

Il trucco punta sulla pelle perfetta, tela per enfatizzare giochi di luce e ombre.

L’highlighter è ancora protagonista anche se in forma completamente nuova, sentiremo infatti parlare di pre-highlighting ossia di una base glow realizzata prima della stesura del fondotinta.

Il risultato? Un viso radioso e luminoso.

2. ROSSETTO ROSSO

Accende le pelli più chiare, intensifica lo sguardo, ridefinisce i contorni del viso, attenua la stanchezza. Il rosso, nelle sue molteplici nuance, si riconferma un must, anche per un trucco pulito e naturale.

Tuttavia il rosso di stagione tende al mattone, è più polveroso, simile a quello che usavano le dive di altri tempi.

3. CIGLIA E SOPRACCIGLIA XXL

Pennellate di mascara per avere maxi ciglia, per dare un aspetto ancora più drammatico allo sguardo.

E non preoccupatevi della presenza di grumi, le cosiddette ciglia “impacchettate” sono il nuovo must da sfoggiare con naturalezza.

Anche le sopracciglia dovranno essere voluminose e pettinate verso l’altro, le cosiddette feathered brows, che danno un look selvaggio. Vi ricordate Madonna anni Ottanta?

4. SMOKEY EYES

Intramontabile e vincente, il nuovo smokey eye si propone in diverse varianti: dal classico nero opaco, a quello glitterato o ad effetto bagnato.

Il mio suggerimento? Se volete uno smokey eyes sui toni del nero, aggiungete una punta di marrone scuro.

Questo permetterà al trucco di apparire più morbido, profondo e tridimensionale.

5. Il BLU, IL MUST HAVE DEL 2020

Un mondo di blu, non soltanto per gli ombretti ma anche per le matite, i mascara, gli eye liner.

Blu sia nella versione opaca che glitterata, perfetto per il trucco serale e va bene per gli occhi neri o azzurri.

Nella realizzazione di questo make up vi consiglio di truccare prima gli occhi e poi di procedere alla stesura della base viso.

6. BRONZO E RUGGINE

Sono i colori che ricordano l’autunno, ideali per intensificare lo sguardo e se sovrapposti all’ombretto marrone regalano delle calde sfumature.

Si può usare una texture satinata o perlata, quest’ultima è meglio non metterla se si hanno gli occhi troppo grandi o sporgenti.

Vi consiglio di mettere il marrone scuro vicino alla linea cigliare superiore e all’angolo esterno, lasciando libera la palpebra mobile dove si applicherà un mix di bronze e ruggine.

7. LABBRA DARK GOTHIC

Con il freddo le labbra si vestono di porpora e di viola ultra pigmentati, meglio se opachi.

Sono perfetti per un incarnato molto chiaro e quando il trucco degli occhi è appena accennato.

Vi suggerisco di non indossare questi colori lividi in presenza di occhiaie molto profonde.

8. ORO E ROSA

L’ombretto oro mette in risalto i lineamenti, può essere usato sia nella versione più scura e fredda sia in quella più luminosa e scintillante, ideale per dare un tocco di luce in più.

Il rosa è l’altro colore glam. Si può scegliere tra la versione pastello, molto romantica e femminile, o quella più vibrante che vira al fucsia per un look più rock.

9. EYE-LINER

Un evergreen, protagonista con semplici codine in orizzontale fino a grafismi molto precisi, in versione nera o coloratissima.

Forse è il look più difficile da replicare, vi suggerisco di realizzare la linea prima con una semplice matita occhi e dopo di ricoprirla con il vostro eye-liner .

10. GLOSS TRASPARENTI E COLORATISSIMI

La novità di questo inverno sono i lucidalabbra di nuova generazione.

Dimentichiamoci i gloss fastidiosi e appiccicosi, le nuove texture garantiscono effetti volumizzanti e rimpolpanti, massima portabilità ed estremo comfort sulle labbra.

Un mio consiglio per una maggiore durata, prima dell’applicazione passate su tutta la bocca una matita di colore neutro tendente al beige.

Articoli BY:

lucamannucci.63@gmail.com

Un passato da modello per brand prestigiosi, una laurea in Sociologia conseguita a Pisa e la grande passione per il make up. Dopo aver seguito diversi stage di trucco, Luca si afferma sempre più come make up artist grazie al suo estro e sensibilità. Collabora da oltre 20 anni con la Giorgio Armani Cosmetics, è international MUA per Deborah Milano per la quale ha contribuito alla nascita della Deborah Milano make up Academy ed è responsabile della formazione make up Italia per la linea Dessange e Mediterranea Cosmetics. Si occupa da anni di armocromia e tiene lezioni e seminari. Le sue grandi passioni? Il mondo delle fragranze, infatti, si occupa della formazione delle Designer Fragrances di L’Oréal Luxe e la recitazione, nel tempo libero calca le scene teatrali.

    Leave a Comment

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *